Muore suicida Agente della Polizia Penitenziaria in tirocinio al carcere di Trani

Muore suicida Agente della Polizia Penitenziaria in tirocinio al carcere di Trani

Giuseppe D’Ettore, allievo Agente del Corpo di Polizia Penitenziaria, appartenente al 178° Corso di stanza nella Scuola di Formazione di Sulmona ed in affiancamento e tirocinio nel carcere di Trani, si è tolto la vita nella sua abitazione di Andria.

Il ragazzo, ventinovenne, era originario di Andria, in provincia di Bari e aveva appena completato l’addestramento di agente in prova della Polizia Penitenziaria presso gli istituti penali tranesi il 18 giugno 2021.

I primi di luglio sarebbe diventato agente effettivo del Corpo di Polizia Penitenziaria.
E’ una notizia agghiacciante, che sconvolge tutti noi: dall’inizio dell’anno è il quarto suicidio che contiamo nelle fila del Corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!