web analytics
INFODIVISE > Polizia di Stato > Tragedia in una villetta a Nole Canavese: Poliziotto spara alla madre e si uccide

Tragedia in una villetta a Nole Canavese: Poliziotto spara alla madre e si uccide

POLIZIOTTO SUICIDA
Prima di leggere l'articolo lascia un "mi piace" alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato sulle ultime notizie

Tragedia stamattina in una casa di Nole dove un poliziotto ha prima sparato all’anziana madre, Irma Fontanella, di 72 anni, e poi si è tolto la vita. A dare l’allarme i vicini di casa che hanno sentito il fragore degli spari.


Questa dovrebbe essere l’asciutta dinamica del dramma che si è consumato in una casa di Via Grazioli.
In queste ore i carabinieri della compagnia di Venaria, accorsi insieme ai vigili sul luogo della tragedia, stanno effettuando le indagini per capire l’esatta dinamica dei fatti.

La madre del poliziotto, Salvatore Alessio, 44 anni, nonostante le ferite è ancora viva. Dopo essere stata curata dai medici e infermieri del 118 è stata trasportata con l’elisoccorso in ospedale.
Le sue condizioni sono gravi, e sarà proprio lei, se dovesse ristabilirsi, a raccontare ciò che è avvenuto agli investigatori.

2 thoughts on “Tragedia in una villetta a Nole Canavese: Poliziotto spara alla madre e si uccide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!