web analytics
Sentenza definitiva della Corte dei Conti: aliquota del 2,44% anche a chi aveva meno di 15 anni di servizio nel 1995

Sentenza definitiva della Corte dei Conti: aliquota del 2,44% anche a chi aveva meno di 15 anni di servizio nel 1995

Prima di leggere l'articolo lascia un "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Le sezioni riunite della Corte dei Conti mettono il punto conclusivo alla questione delle modalità di calcolo della quota retributiva, da applicare al personale che aveva meno di 15 anni di servizio nel 1995.

Il Massimo organo della giustizia contabile infatti stabilisce che: “La quota retributiva della pensione da liquidarsi con il sistema misto, ai sensi dell’art. 1, comma 12, della legge n. 335/1995, in favore del personale militare cessato dal servizio con un’anzianità superiore a 20 anni e che al 31 dicembre 1995 vantava un’anzianità inferiore a 15 anni, va calcolata tenendo conto dell’effettivo numero di anni di anzianità maturati alla predetta data, con applicazione dell’aliquota del 2,44% per ogni anno utile”.

A questo punto non rimane che attendere la comunicazione dell’INPS, con la quale l’Istituto previdenziale non potrà fare altro che recepire quanto ordinato dalla Corte dei Conti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!