web analytics
INFODIVISE > Carabinieri > «Non abbiamo più niente da mangiare». I carabinieri portano pranzo e cena ad una famiglia in difficoltà

«Non abbiamo più niente da mangiare». I carabinieri portano pranzo e cena ad una famiglia in difficoltà

carabinieri portano pranzo e cena
Prima di leggere l'articolo lascia un "mi piace" alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato sulle ultime notizie

I Carabinieri di Chioggia portano il pranzo e la cena ad una famiglia in difficoltà.

Il fatto è successo domenica scorsa, 20 novembre.

Era quasi l’ora di pranzo quando alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Chioggia è arrivata una richiesta d’aiuto da parte di una signora, in grave difficoltà.

La pattuglia del Radiomobile di Chioggia, subito giunta a casa dell’anziana, l’ha trovata ad accoglierli in lacrime: la donna ha spiegato loro che, a causa del suo stato di salute e delle difficoltà economiche di cui sta soffrendo, aggravate dal doversi prendere cura di un nipote invalido – ormai adulto –, non riusciva più a far fronte ai quotidiani bisogni, primo fra tutti far la spesa e procurarsi gli alimenti.

La donna ed il nipote erano affamati e non sapevano a chi chiedere aiuto.

I militari, compresa l’urgente necessità hanno immediatamente procurato svariati pasti caldi, per il pranzo e la cena, prendendoli dalla mensa della locale Compagnia e decidendo, con i colleghi di servizio a cui erano dedicati, di destinarli in favore dell’anziana e del nipote.

Commossi hanno ringraziato i militari per l’aiuto ricevuto.

Della situazione sono stati informati i Servizi Sociali del Comune di Chioggia, per poter dare supporto alla famiglia nel futuro.

chioggiatv.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!