web analytics
Carenza di organico nella Polizia Penitenziaria: il paradosso degli idonei non vincitori, lasciati a casa nonostante i fondi già stanziati!

Carenza di organico nella Polizia Penitenziaria: il paradosso degli idonei non vincitori, lasciati a casa nonostante i fondi già stanziati!

L’organico della Polizia Penitenziaria è al di sotto della percentuale stimata per garantire la sicurezza degli istituti e un servizio adeguato. Per questo il lavoro degli agenti negli istituti diventa usurante sia dal punto di vista fisico che psicologico.

Bisogna colmare questa carenza il prima possibile.

Riceviamo e pubblichiamo l’appello dei ragazzi idonei non vincitori del concorso 754/938 allievi agenti della Polizia Penitenziaria – Aliquota A – Militari.

LA LETTERA

Con la presente ci presentiamo e cercheremo di illustrarvi al meglio il motivo per la quale vi scriviamo .

SIAMO I 205 IDONEI NON VINCITORI ( ALIQUOTA A – MILITARI ) DEL CONCORSO 754/938 ALLIEVI AGENTI DELLA POLIZIA PENITENZIARIA BANDITO NEL 2019

Purtroppo, nonostante abbiamo superato tutte le fasi concorsuali previste, prima i quiz con e dopo gli accertamenti psicofisici ed attitudinali raggiungendo cosi l’idoneità finale necessaria per coronare il nostro sogno, nonostante abbiamo conseguito punteggi finali elevatissimi, i quali vanno nello specifico da 10,1 a 9,625 ( uomini) e 9,8 a 9,075 (donne), una volta decreta la graduatoria finale di merito in data 2/12/2020 ( Art.1, comma 1 e 2, lettera A e B ) siamo risultati IDONEI NON VINCITORI .

Molteplici sono i motivi per la quale ci siamo esposti nello scrivervi, i primis quello di coronare il nostro sogno , ossia quello di vestire questa divisa per la quale ci siamo impegnati e abbiamo affrontato tanti sacrifici al fine di vincere questo concorso, ma non solo…ci teniamo ad evidenziare alcuni punti affinché risulti più comprensibile sin da ora che noi non mostriamo presunzione nello scrivervi ma bensì vi chiediamo di analizzare questi punti e aiutarci a coronare questo tanto amato nostro sogno .

La carenza di organico è un aspetto che affligge la Polizia Penitenziaria ormai da anni , infatti l’ammanco risulterebbe di oltre 6000 unità attuali, alle quali si andranno ad aggiungere i numerosi pensionamenti in vista arrivando così in base ai dati forniti dai vari sindacati su una carenza totale di 12000 unità

A ciò va aggiunto , non di meno il “Rapporto sull’attuazione della legislazione di riforma dell’organizzazione della polizia penitenziaria nell’ambito del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria” per il periodo 2016-2018, approvato dalla Sezione centrale di controllo sulla gestione delle amministrazioni dello Stato della Corte dei conti con delibera n.3/2021/G.

La corte dei conti afferma che: “ mentre risulta incrementata la dotazione degli ispettori e dei sovrintendenti, quella del ruolo Agenti è stata ridotta”. A questi dati, purtroppo va aggiunta la situazione epidemiologica che non fa altro che aggravare la situazione carceraria, dimezzando ancor di più la categoria degli agenti già in forti difficoltà per le ragioni evidenziate precedentemente, inoltre sempre per tali ragioni va anche ricordata la difficoltà nell’espletare nuove procedure concorsuali .

Una volta evidenziati questi punti cruciali , ciò che noi vi chiediamo è di coadiuvarci al fine di essere assunti attraverso le 555 assunzioni straordinaria già stanziate ed esauribili entro l’anno 2021 .

Prospetto assunzioni straordinarie:

Questa modalità di assunzioni è una prassi ormai consolidata da anni ed attuata dal parlamento , il quale per sopperire alla carenza di organico autorizza come di consueto: l’assunzione degli IDONEI NON VINCITORI attraverso le assunzioni straordinarie.

Ci teniamo inoltre ad evidenziare che in questa modalità risulteremmo assumibili a “ costo 0 “ in quanto, come specificato prima, ABBIAMO SUPERATO CON ESITO POSITIVO TUTTI GLI ACCERTAMENTI DEI REQUISITI PSICOFISICI ED ATTITUDINALI PREVISTI DAL CONCORSO per poi conseguire l’idoneità finale del concorso e dunque siamo già pronti per un eventuale partenza alla frequentazione del corso senza incombere in ulteriori spese concorsuali , ma soprattutto ad oggi risultiamo l’unica graduatoria aperta dalla quale poter attingere, dato che tutte quelle passate sono state esaurire nella modalità precedentemente elencata.

INFORMAZIONI GENERALI SUL CONCORSO

Posti aliquota A militari

  • 422 uomini per 572 idonei ( finali)
  • 140 donne per 195 idonei (finali ) Dunque facendo semplici calcoli:

Idonei non vincitori finali

Uomini : 572 idonei totali (meno ) 422 posti a concorso = 150 uomini, già pronti

Donne : 195 idonei totali (meno) 140 posti a concorso = 55 donne, già pronte

Totale IDONEI NON VINCITORI FINALI ALIQUOTA A MILITARI = 205 unità , uomini e donne

Fiduciosi in una vostra risposta. Cordiali saluti

I 205 IDONEI NON VINCITORI ( ALIQUOTA A – MILITARI ) DEL CONCORSO 754/938 ALLIEVI AGENTI DELLA POLIZIA PENITENZIARIA BANDITO NEL 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!