fbpx
Bonus 200 euro: nessuna autocertificazione per i dipendenti della P.A.

Bonus 200 euro: nessuna autocertificazione per i dipendenti della P.A.

Prima di leggere l'articolo lascia un "mi piace" alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato sulle ultime notizie

Nella seduta del consiglio dei Ministri del 15 giugno è stato trattato anche l’argomento relativo alle “Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali, tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali”.

Nell’ambito del Decreto Legge approvato sono state chiarite anche le modalità di elargizione del bonus 200 euro e, nello specifico, se i dipendenti della Pubblica Amministrazione dovranno trasmettere l’autocertificazione con la quale attestano di non essere già beneficiari del bonus sotto altra forma.

Il Consiglio dei Ministri ha chiarito che nessun documento deve essere presentato e quindi sarà direttamente l’Amministrazione di appartenenza a provvedere al versamento nel cedolino di luglio del bonus dei 200 euro.

Ricordiamo che i beneficiari del bonus saranno i lavoratori che hanno un reddito presunto nel 2022 inferiore a 35 mila euro, come riportato nel nostro articolo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!